Strip
535
15 . 10 . 2011

Nero e oro

Vedete, questo è l'anno in cui facciamo nuove tutte le cose.

Kunoichi Clara vi salta addosso questa settimana senza essere stata annunciata (o quasi), come si addice a una kunoichi... e dopo essersi fatta aspettare per quattro anni, come si addice a, ehm, una Clara.
Oramai è passato tanto di quel tempo che, neppure se avessi dei miei lettori un'opinione altissima (e non ce l'ho!), potrei sperare che qualcuno se ne ricordi ancora. Allora facciamo un riassunto delle puntate precedenti, come nei telefilm sfigati: ogni tanto su questo fumetto facciamo delle serie, con una continuità di trama; Kunoichi Clara è una di queste serie, ed è divisa in “Ventagli” che sarebbero come Capitoli ma era più bello chiamarli Ventagli per far credere che conosciamo la cultura giapponese; l'ultimo Ventaglio è stato interrotto proprio a metà, nel 2007, con questa strip.

Sì, l'abbiamo abbandonato in mezzo alla strada, proprio quando la suspense raggiungeva il culmine, e ce ne siamo sbattuti altamente di esso, di Clara, di voi, di tutti quanti. Dopotutto, Tanto Non Lo Facciamo Per Voi™.
In effetti non avevamo mai avuto una tanto clamorosa mancanza di rispetto, nei dieci anni di attività di questa serie. Di solito siamo precisini e puntuali e impegnati ben oltre la Chiamata del Dovere, per così dire, e ben più di tanti professionisti del giornalismo che questa roba la fanno per mestiere. Nono lo dico per bullarmi, o forse anche sì, ma sapete che dico sempre la verità.
In questo caso però abbiamo lasciato languire nella dimenticanza una serie piuttosto amata da alcuni lettori, nonché da noi stessi, e la colpa è soltanto mia. Cymon qui di fianco, infatti, ha scritto l'intero copione della serie circa cinque o sei anni fa. L'idea era di fare una pausa a metà, dopo circa 6 strip, per poi riprendere qualche mese dopo. Io però avevo perduto ogni ispirazione, e i mesi son diventati anni. Il tempo libero da dedicare a FTR si è ridotto drasticamente, e disegnare le tavole di Kunoichi Clara richiede molto più tempo ed energie che per le normali strip... insomma, non avevo voglia.
Ma quest'anno è il nostro Decimo Anniversario, è l'Anno del Coniglio, e bisognava metter fine a questa situazione imbarazzante: la nostra kunoichi giallovestita era assente dalle scene da troppo tempo. Dunque comincia oggi la seconda parte del Ventaglio 4, che andrà avanti per cinque settimane. Se non avete ben presente di cosa caspita stanno parlando tutti questi tizi strani, cos'è quel bagliore rosa che ha in mano il nanerottolo con gli occhiali, eccetera, potete riguardarvi tutto dall'inizio. Non c'è da vergognarsi, io stesso ne ho avuto bisogno.

Lo spazio per stavolta è terminato, dalla prossima settimana si ritorna alla solita programmazione a tema videoludico. Intanto però vorrei pregare Cymon di pubblicare un certo video sulla nostra pagina sui Soccial Nettwork (?!). Io non ho l'accesso, ovviamente, a me la roba Soccial non piace. Il video è questo.

Lo-Rez: arte, storia, web design
15 . 10 . 2011

Scusate il ritardo

Almeno per oggi niente titoli altisonanti, sarebbe poco serio. Vi dobbiamo le tavole conclusive del quarto ventaglio di Kunoichi Clara da tempo immemore, potremmo parlarvi di hype, ma non lo faremo. I miracoli del coniglio servono anche per pagare debiti come questi, debiti narrativi nei vostri confronti, anzi no, nei Nostri confronti. Perché noi meritiamo di vedere questa vicenda pubblicata per intero. Che voi la leggiate è un side-effect.
Un po' di tempo fa disquisii su queste pagine sul grande potere del webcomic nell'annullare le distanze temporali. Questa è assolutamente la situazione adatta per tirare fuori nuovamente il discorso. Ero quasi tentato di scrivere oggi un riassunto delle vicende della nostra principessa, magari cercando di renderlo un po' scherzoso, ma oggettivamente sarebbe stata un'opera priva di senso. Potete andare tranquillamente qui e leggervelo da soli.
Kunoichi Clara nasce nel glorioso 2003, anno in cui i progetti FTR esplodevano. Era un progetto ambizioso, ambiziosissimo, più di tutti gli altri. In realtà nemmeno Lo-Rez sa quanto perché gli ho nascosto il piano da 70 volumi con due spin off e un film d'animazione conclusivo. Comunque la serie, con i consueti ritmi del coniglio, si riaffacciò periodicamente nella tana fino al 2007 dove con un cliffhanger si interruppe a metà di una vicenda. Da allora solo silenzio e, da parte nostra, la consapevolezza che in giro c'era qualcosa di incompleto.
Eppure questa ricomparsa di KC ha un fascino tutto suo. Nel 2007 probabilmente alcuni di voi non seguivano nemmeno FTR. Non che negli ultimi mesi abbiamo avuto impennate di contatti, ma è leggitimo credere che non conosciate FTR da così tanto tempo. Chissà quindi come prenderete questo cambio di rotta che vi getta in una vicenda che giace ormai sepolta nei nostri archivi e di cui forse non avete mai avuto coscienza.
Anche per me KC è stato un piccolo trauma. Perché non la ricordavo. Non la ricordavo distintamente. Non ricordavo le sensazioni nello scriverla e così trovandomela davanti mi è parso di leggere la storia scritta da qualcun'altro. E' un raro dono quello di poter vedere il proprio scritto dall'esterno, ma non vi dirò cosa ne penso da questo particolare punto di vista. La principessa è LA principessa e basta. Questo ventaglio poi porta con sé una delle cose più lussuriose di tutta la mia infame carriera di fumettaro, anche se non è ancora tempo di parlarvene adesso, quindi mi è caro per una vastissima gamma di ragioni.
Comunque, facciamo un po' d'ordine: i ventagli sono composti di di belle botte di episodi, di solito. Questo, pur non essendo gigantesco, si sa far valere. Avete già avuto sei tavole e ve ne aspettano altre sette. Questo significa che andremo avanti con le ninja donne per quasi un paio di mesi e, se mi conosco bene, saranno un paio di mesi in cui passerò assai tempo a parlarmi addosso. Difficile credere che dopo questo vi saranno altri Ventagli. A suo modo Ventaglio quattro porta con sé una conclusione, anche se assieme apre ovviamente nuove trame, come tutte le serie con continuity che si rispettino. La conclusione di questa vicenda, però rimuoverà un blocco psicologico che probabilmente ci permetterà di imbarcarci in un nuovo Ambizioso Progetto, di cui avrete frammenti d'hype randomici per i prossimi anni, un po' come fosse un Final Fantasy.
Per ora, comunque, l'editoriale chiude qui. Forse sono stato un po' formale, ma vi ho detto che non è con questo reinizio che voglio festeggiare Clara. Quando la vicenda sarà nel vivo e vi avrà preso le renderò gli onori, per ora gioiamo soprattutto di essere arrivati qui, dimostrando una volta di più che il coniglio non si arrende mai.

- Ma non sembra preoccupato! Davvero morira?
- SI, SARA' UNA GRANDE AVVENTURA
- Sul serio? E non ha paura?
- NON SONO CAPACE DI AVERE PAURA

Cymon: testi, storia, site admin
Precedente Successiva

Follow The Rabbit © 2001 Simonazzi /Farè
Tutti i contenuti del sito sono su licenza Creative Commons
All'inseguimento del Coniglio Bianco sin dal 2001 — Tanto Non Lo Facciamo Per Voi™
XHTML1.0 Strict, CSS2.0, DOM1, RSS2.0