Strip
27
10 . 11 . 2001

Consol

Ok, ci siamo: sta per scoppiare la Guerra delle Console. Prima di essere criticato per l'uso di una metafora guerresca in tempi di guerre serie, vorrei ricordare questo: ciò di cui parliamo qui sono solo giocattoli. Non prendiamoci troppo sul serio, eh?
Se vivete in equilibrio su un palo alto 20 metri in un altopiano himalayano, vestiti come monaci shaolin, a praticare esercizi di meditazione isolati dal mondo, vi ricordo che il 15 novembre esce "the" Microsoft Xbox, seguito a distanza di 3 giorni dal Nintendo GameCube. Ovviamente la vicinanza delle due date è una pura coincidenza.

Il Cubo mi sembra una console molto attraente: è la più giapponese, e' piccola (poco piu' larga del Gameboy Advance!), e soprattutto ha dei giochi che se non altro appaiono tremendamente divertenti. Non so, a vedere gli screenshot almeno danno questa impressione... Nintendo non ha paura di percorrere strade nuove alla ricerca del Divertimento, piuttosto che puntare a sorprendere con la tecnologia piu' potente, inoltre e' l'unica Casa del gruppo che sa fare i giochi, quelli belli. E poi ha l'unica star dei videogiochi italiana! Vi pare poco?
Microsoft ha molti team interni davvero capaci, che senza dubbio vengono frustati, schiavizzati e tiranneggiati giorno e notte per produrre meraviglie (meraviglie come Halo), ma non è la stessa cosa.
E poi l'Xbox lascia molti dubbi sul suo aspetto fisico. Console, auto e, ehm, ragazze vengono giudicate sempre prima da questo aspetto, è inutile negarlo, e l'Xbox e' sufficientemente grosso da ospitare comodamente una famiglia di 4 persone. Il controller poi sembra un'ingegnoso strumento di tortura (almeno la versione occidentale. Quello japan e' dannatamente carino). D'altra parte il titolo di punta della Scatola X e' un gioco strapieno di fanciulle fantastiche vestite in modo molto buffo, che si picchiano a sangue (Dead Or Alive 3): per me e' una cosa moolto buona. Aggiungeteci Virtua Fighter 4 e Tekken 4, e soprattutto (squillino le trombe!!) Shenmue II, e la sfida si fa interessante.

Anche la cara (in tutti i sensi), vecchia (non è un modo di dire) PS2 ha ancora qualcosa da offrire, però: Metal Gear Solid 2 si preannuncia una BOMBA (con la colonna sonora del compositore di Armageddon e The Rock!), e ogni volta che vado a questo indirizzo ci trovo cose sempre più sensazionali. La cosa bella nella guerra che scoppierà questo autunno e' che noi vinciamo comunque...

Half-life (avete presente?) è senza dubbio un gioco che implora di essere fatto film: ha una trama eccezionale e una presentazione già di per se' cinematografica. Finalmente qualcuno se ne e' accorto, e ha contattato i Creatori per portare sul grande schermo uno dei migliori giochi di tutti i tempi. Alla Valve però sono molto democratici, e non si sognerebbero mai di prendere una decisione senza interpellare i loro fan: per cui, fatevi sentire, e dite "Sì! Lo voglio!"
HL occupa un posto molto speciale nella mia classifica, direi che se dovessi citare i 10 Migliori Giochi ci sarebbe dentro. Sarebbe anche nei primi 5, o nei primi 3. E sarebbe in compagnia di Shenmue, per la cronaca (un giorno spiegherò perchè considero Shenmue così divino, ma e' una storia un po' lunga e complicata... :).

Per la sezione R.I.P.:
Parlando di console che verranno, non si può fare a meno di ricordare una console che invece ci lascia, stavolta per sempre. SNK, la leggendaria Casa giapponese interamente dedicata al mercato dei coin-op, ha chiuso definitivamente, dopo 23 anni di gloriosa attività.
La sua console, Neo-Geo, un sistema casalingo che faceva girare i titoli da sala giochi, è stata il sogno proibito della mia generazione, e lo e' rimasto per una dozzina d'anni tra i fanatici dei picchiaduro 2d. Credo che soltanto il Gameboy possa vantare un successo più duraturo.
SNK faceva giochi duri & puri, e ha saputo conquistare una nicchia di appassionati nostalgici, per i quali ha continuato a produrre giochi obsoleti (beat'em up 2d vecchia maniera), come se il tempo per lei non passasse, come se SNK fosse una realtà fuori dal tempo, in una sua isola felice.
Niente dura per sempre, però... grazie, SNK, non dimenticheremo mai le emozioni che ci hai regalato (per mezzo milione di lire a cartuccia, maledizione!!!). A parte la questione economica, comunque, grazie di cuore. SNK forever.

Lo-Rez: arte, storia, web design
10 . 11 . 2001

Ready to Rumble

Ladies & Gentlemen, benvenuti! Stasera, nella sfavillante cornice del Console Square Garden assisteremo all'incontro più atteso dell'anno, un duello tra titani che ormai da mesi attendiamo, una cosa capace di fare le scarpe pure alla Guerra Galattica dei cavalieri dello zodiaco! Ma procediamo subito con la presentazione dei due sfidanti!

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH
Folla esaltata et urlante

Nell'angolo bluuuuuuuu, con la tipica livrea nera a fregi verdi, con una velocità di 733 MHz, supportato da una GeForce3 adattata per l'occasione, pronto a far girare dischi argentei come quello di un certo Halo...IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIcs-BOX!!!!!!!!!

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH
Sostenitori dell'X-BOX in delirio

BUUUUUUUU BUUUUUUUU BUUUUUUUUUUU
Nutrito gruppo di contestatori (nessuno ha detto che il sito non sia di parte...)

Assieme a lui all'angolo un buffo signore con gli occhiali che da quando è qui lancia in giro per il ring CD dimostrativi di un certo sistema operativo...bah, sarà l'allenatore.
Nell'angolo rossoooooooooo, in uno dei tanti colori in cui può presentarsi, con una velocità di 482 MHz fornita dal pulsante cuore di PowerPC, coadiuvato da un processore grafico a 162 MHz, forte della sua inossidabile licenza Pokèmon....GAAAAAAAAAAMECUBE!!!!!!!!

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH
Sostenitori del Gamecube in delirio

BUUU...TRRRRRRRRRR TRRRRRRR TRRRRRRR
Contestatori tirati giù a mitragliate dal servizio d'ordine. Quante volte ve lo devo dire che il sito è di parte?

La console al suo angolo è circondata da un nutrito gruppo di giapponesini in febbrile attività e viene consigliata da uno strano signore italiano coi baffi vestito da idraulico...ma dove sono finiti i vecchietti tipo Rocky? Ah, ha a dietro pure la famiglia, in prima fila sta seduta una fila di GameBoy Advance...per la posizione in cui si trovano non vedranno niente del combattimento, ma pure i loro utenti non è che vedono molto di solito, quindi mi sembra una vendetta più che legittima.
Che i due contendenti vengano qui al centro per iniziare! Allora ragazzi, sapete come funziona: siate leali, niente testate, niente colpi sotto la porta dei joystick. Tutto bene?

XBOX: Io ti spiezzo in due
GAMECUBE: Pikacccccchù!
XBOX: Io ti apro e ti spacco il processore in quattro
GAMECUBE: Io ti dimostro quanto la mia tecnologia è scalabile, divento quattro console da 120,5 MHz e mi faccio un partitone con tre amici a SuperMario Kart
XBOX: Ti gonfio tanto che ti faccio lanciare 64 grida di dolore, uno per canale audio in dolby surround
GAMECUBE: Ti massacro al punto che farai fatica a far girare il solitario di Windows!
PLAYSTATION2: Scusate, ma non dovrei anch'io...
XBOX: E questo chi é?
GAMECUBE: Non lo so, così ad occhio mi sembra un lettore DVD...
XBOX: E cosa c'entra qua?

Ehm...signor PS2, non faccia confusione anche lei...giù dal ring! Allora ragazzi, siete pronti a sta battaglia?

XBOX: Ci puoi giurare!
GAMECUBE: Vai pure quando vuoi!

In questo caso LLLLLLLLLLLLLLLLLLLET'S GET READY TO RUUUUUUUUUUUUUMBLEEEE!


UUUUUUUUUUUUUUUUH UUUUUUUUUUUUUUUUH UUUUUUUUUUUUUUUUUH
Gruppo di cheereleaders che fanno il balletto prima dell'inizio dell'incontro e che probabilmente me la daranno dietro le quinte, considerando che sono l'autore dell'editoriale...

In un angolo degli spalti, tra le ultime file...

DREAMCAST: BUAAAAAAAA! BUAAAAAA! SNIF SNIF! E pensare che questo era un gioco mioooo! E alla gente piaceva tanto! Ed erano bei tempi, perchè ero ancora una console seria! BUAAAA BUAAAA! Adesso non sono neanche più in produzione! SNIFFF SNIFFF Destino ingrato! BUAAAAAAAAA
NEO GEO: Su, su, vedrai che le cose andranno meglio, adesso ti vendono a prezzo budget, la gente è invogliata a comprarti
DREAMCAST: ME TAPINOOOOOOOOO! BUAAAAAAA! BUAAAAAAA!

Ogni riferimento a fatti o persone reali è evidentemente voluto in quanto con cose come il mercato dei videogiochi non si scherza. L'autore quindi si prende tutta la responsabilità di quanto ha scritto, ma se mi querelate guardate che siete dei bei bastardi, nè!
In verità qualcuno magari si immagina che ora debba partire una disquisizione (semi)seria su quello che ci attende con tutto questo tripudio di nuovo hardware, però tale disquisizione slitta. Giacchè la column è ormai instradata sulla pirlitude andante con desiderio di cazzeggio non mi sembra il caso di mischiare il sacro col profano.
Dovrete quindi aspettare una settimana per sapere che punti segno [voce di Rino Tommasi] sul mio personale cartellino!
Cymon: testi, storia, site admin
Precedente Successiva

Follow The Rabbit © 2001 Simonazzi /Farè
Tutti i contenuti del sito sono su licenza Creative Commons
All'inseguimento del Coniglio Bianco sin dal 2001 — Tanto Non Lo Facciamo Per Voi™
XHTML1.0 Strict, CSS2.0, DOM1, RSS2.0