Strip
172
07 . 08 . 2004

La stellina dorata

Questo è l'editoriale sull'orlo dell'abisso estivo 2004, ovvero l'ultimo prima che FTR si prenda le sue ferie. La strip, come di consueto, monta l'aspettativa a livelli insopportabili (se siete abbastanza ossessionati): si tratta nientemeno che del primo giorno di lavoro di Clara, che entra così stabilmente nella serie Jobs, dopo qualche falsa partenza.
Dite la verità, non vi aspettavate due paguri come colleghi di lavoro, eh? Svilupperemo più avanti l'argomento Paguri (che non è estraneo a FTR), ma intanto se li incontrate al mare portate loro il giusto rispetto...!
Di solito in estate facevamo un bilancio dell'annata, perchè in tutta l'industria del Divertimento l'anno nuovo parte a settembre: stavolta però non ne ho voglia, stanno succedendo troppe cose interessanti per guardarsi indietro.
Il discorsetto su DooM 3 è rimandato a quando uscirà anche nel nostro paese, ma anche senza quello c'è di che essere euforici: tanto per dire, il film di Final Fantasy VII: Advent Children sarà presentato alla Mostra Del Cinema Di Venezia. Non la versione definitiva, che sembra non ancora completa, ma una buona parte dei 70 minuti totali. Pare che quest'anno abbiano aperto una sezione di cinema digitale, e in effetti non c'era modo migliore per inaugurarla... Dal mio punto di vista comunque è questo film a dare un pò di prestigo alla Manifestazione, e non viceversa, questo vorrei che fosse chiaro.
I trailer più recenti mi hanno lasciato profondamente scosso, e non solo per l'Aeris Theme in sottofondo: all'inizio mi ero rassegnato all'amarezza di un seguito indegno del Gioco Migliore Di Sempre™, invece ora sono sempre più fiducioso che, se non altro, sarà un film pregevole. C'è una personalità artistica molto spiccata in quelle scene CG, stavolta non hanno inseguito solamente il realismo fotografico, ma quelle autostrade devastate, quelle cattedrali gotiche, quei boschi nebbiosi dove si scontrano tizi vestiti di pelle nera hanno uno stile surreale, molto carismatico. E poi pare un film estremamente fedele al gioco, che ci mostra finalmente quello che nel 1997 di fatto non era possibile, ma sempre nel rispetto dell'idea originale.

La quest della mia vita è giunta infine a compimento, e la mia ricompensa è una stellina dorata.
Una Voce nella mia mente mi disse: "Và, spendi la tua vita e tutte le tue energie, e gioca a Final Fantasy Tactics Advance fino a che non avrai completato tutte le sue missioni". Da allora, ho devoluto la mia intera esistenza al compito che mi era stato affidato, rischiando tutto pur di raggiungere il mio obiettivo. Ora finalmente è fatta.
124 ore e 40 minuti, 300 missioni standard più le missioni bonus finali. Quando finite tutte le missioni appare una stellina dorata sotto al numero, sapete? La maggior parte dei giochi non vi concede neppure quella, quando arrivate a spremere tutto il succo che hanno da darvi, ma tanto non lo facciamo per quello. Credo che ciascuno abbia i suoi motivi per farlo, motivi molto personali.
Che siano tutti i segreti dei livelli di Quake, o il 100% di completamento di FFX-2, che siano gli "Shine Get!" di Mario Sunshine o tutte le anime dei mostri di CastleVania: Aria Of Sorrow, o tutte quelle sfide che vanno oltre il completamento del gioco puro e semplice... certi giocatori semplicemente non possono resistere al richiamo della sfida. Voglio dire, quei segreti sono lì per essere svelati, o no? Quegli smeraldi verdi sono belli e luccicanti, è ovvio che bisogna arraffarli tutti fino all'ultimo!
Quella stellina dorata fa un figurone, ma a me è piaciuto tutto il viaggio che mi ha portato da lei. Le missioni bonus, non numerate, le missioni che non dovrebbero esserci e invece sono lì, alla portata di pochi giocatori... Mi piace pensare che noi, i Portatori della Stellina Dorata, siamo gli unici degni di giocare anche quelle missioni, ed è per questo che il gioco ci ha ricompensato.
In verità non ho spremuto FFTA fino in fondo. Mi manca Eldena, uno dei personaggi semi-segreti, ma ho consumato un certo oggetto prima di sapere che era collegato a lei. E poi mi mancano molti mostri nella mia collezione al Monster Ranch. E soprattutto mi mancano le missioni multiplayer. Però ho la mia stellina dorata, e mi accontento.
Vorrei ringraziare il tizio che ha realizzato la stellina e il codice per farla apparire sotto al numero 300, perchè ha speso del tempo a lavorare su qualcosa che pochi tra il pubblico avrebbero visto. E' stata una cosa da nulla, ma è comunque un bel gesto. Ti dà la sensazione che non tutti in questo settore stanno cercando disperatamente di fregarti come un imbecille.

Se tracciassimo un grafico degli artwork pubblicati, in queste ultime settimane lo vedreste crollare in picchiata, e starsene fisso a 0 per un bel pò. Ma non potevo lasciarvi senza un piccolo presente, ormai è tradizione... dal 14 vi aspetta la consueta strip del CHIUSO PER FERIE (come negli anni scorsi), però vi lascio anche questo wallpaper.
Si intitola "Your Rabbit. Your Rules", e non credo di doverlo spiegare a parole. E' prezioso per gli appassionati perchè rivela in anteprima il nuovo look di Clara. La fonte di ispirazione è, ovviamente, la mia ultima infatuazione videoludica.
E con questo ci salutiamo (si fa per dire), il prossimo appuntamento con FTR sarà domenica 22 agosto su M.it... ed è ovvio che l'argomento sarà DooM 3.

“Link, fill up your hearts!”

Lo-Rez: arte, storia, web design
14 . 08 . 2004

Paguri

Sono qui nella penombra della tana mentre l'intelligenza artificiale conigliesca fa l'ultimo checkup ai sistemi per metterli a nanna. Lo-Rez è già via da un po', per questo non avrete una sua column di commiato, in verità sono stato molto tentato di non scriverla neanch'io, ma poi mi sono detto che con tutto il tempo libero che ho in questo periodo sarebbe stato stupido risparmiarne altro per privarvi di quattro righe. Quattro righe, si, non so se farò il controllo della lunghezza a questa column come faccio di solito, in fondo è una specie di appunto, un "arrivederci", solo scritto usando un po' più parole.
Il coniglio questa settimana vi priva della strip, come vedete c'è il solito artwork estivo al suo posto e settimana prossima il sito marcherà visita totalmente, come il rituale vacanziero insegna. Io, che sono il suo ultimo custode prima che tutto passi in modalità rigenerazione, non posso far altro che prendere due appunti per quando i motori riprenderanno a pompare energia geotermica (il nostro allacciamento elettrico è piuttosto pittoresco), appunti che voglio condividere con voi, pochi sopravvissuti dell'esodo.
Bhe, non c'è, in verità, molto da dire. Quando il coniglio tornerà potremo finalmente far luce un po' di più sulle vicende di Clara e dei suoi paguri, questo è certo. E' prevista anche una pagurata nel forum, nel periodo in cui non ci siamo, quindi passateci ogni tanto, chissà che non troviate uno di quei soliti giocattoli promozionali che mettiamo in giro. Clar Croft però richiama anche un'altra serie, ovvero Kunoichi clara, di cui abbiamo in sospeso un ventaglio. Ventaglio due dovrebbe tornare verso settembre con tutti i suoi colpi di scena. Non ho ancora visto materiale grafico a riguardo (naturalmente la storia so già come andrà a finire...) e sono piuttosto curioso, soprattutto perchè si prevedono scene di lotta piuttosto spettacolari, cose molto ninja, tenete incrociate le spade. The Long Ear non sarà pronto a breve (ricordate? E' in gold Doom III, NON Duke Nukem Forever) però ad oggi è un progetto molto vivo, se mi gira scriverò quattro appunti anche per la sua pagina snocciolandovi qualche indiscrezione, a testimonianza che siamo ancora qui. Se penso a che progetto mastodontico avevo impostato all'inizio mi vengono i brividi, evidentemente ero in completo delirio di onnipotenza. Attualmente, invece, dopo aver snellito un po' di punti, tutto ha un tasso di realizzabilità molto alta, perciò sentirete parlare della EAR, qualunque cosa sia, se avrete un pochino di pazienza.
Altre cose clamorose non ci sono, la tana sta consolidando diversi suoi meccanismi narrativi e già questo è un lavoro piuttosto complesso, quindi non ce la sentiamo di chiederle di più, ma rimarremo molto vivi anche grazie al mondo dei videogiochi. Doom III deve ancora essere visto dal mondo, la PSP comincerà a far parlare di sé e chissà quanti sicuri capolavori avrò il piacere di stroncare, nella prossima stagione. Sono sicuro che sapremo come soddisfarvi, sempre che fino ad oggi siate soddisfatti di noi. Bene, il 22 agosto torneremo su M.it, abbiamo la strip di Doom III, ci ho pensato un po' prima di darle alle stampe, ma poi ho pensato che fosse giusto averla. Sabato 28 agosto invece avremo indietro tutto il resto e torneremo a pieno regime.
L'intelligenza artificiale mi ingiunge di uscire, sta chiudendo i cancelli per poter mettere il locale sotto vuoto (è decisamente pignola), non posso scrivere molto di più. Fate i bravi (o anche no, sai a me che me ne frega).

Cymon: testi, storia, site admin
Precedente Successiva

Follow The Rabbit © 2001 Simonazzi /Farè
Tutti i contenuti del sito sono su licenza Creative Commons
All'inseguimento del Coniglio Bianco sin dal 2001 — Tanto Non Lo Facciamo Per Voi™
XHTML1.0 Strict, CSS2.0, DOM1, RSS2.0